Informativa Privacy

logo1123

INFORMATIVA PRIVACY

(ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 13 e 14, del Regolamento UE n. 2016/679)

Eniaweb Srl, con sede legale in Viale Giulio Cesare 71 – Roma – RM 00192 (in seguito, “Titolare”, o “Eniaweb”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 e 14 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:



Fonte dei dati personali


I dati personali oggetto di trattamento da parte di Eniaweb Srl consistono, a titolo esemplificativo in nome, cognome, residenza, codice fiscale, numero di telefono fisso e mobile, indirizzo di posta elettronica e vengono raccolti a distanza telefonicamente o via web.

Le utenze telefoniche utilizzate per effettuare le chiamate sono acquisite da diverse fonti in relazione alle finalità perseguite e precisamente:

  1. per i servizi outbound le utenze sono acquisite direttamente dagli archivi di Eniaweb Srl, da terze parti fornitrici di liste di anagrafiche “consensate” ovvero dagli stessi call center che dispongono di specifiche liste “consensate”. Per le indagini sul livello di soddisfazione della clientela, altresì, le utenze sono tratte dagli archivi di Eniaweb.
  2. Per i servizi inbound non si fa uso di liste.


Finalità e base giuridica del trattamento


Eniaweb Srl assume il ruolo di titolare del trattamento dei dati personali relativi alle utenze da contattare per le attività di call center con riferimento ai seguenti servizi:

Screenshot_6

Nel caso di contatti telefonici, in particolare, l’utilizzo delle relative utenze è legittimato come segue:

  • chiamate a fini promozionali:
  • le utenze che provengono dagli elenchi telefonici pubblici sono riscontrate con il Registro Pubblico delle Opposizioni e solo quelle residue dopo tale riscontro vengono utilizzate.
  • Quelle provenienti da liste acquisite da terzi, si avvalgono di uno specifico consenso rilasciato dall’interessato ad un loro utilizzo, anche ad opera di terzi, per finalità di promozione commerciale.
  • per le chiamate telefoniche di assistenza, nel caso in cui l’operatore telefonico chiami l’interessato in risposta ad una precedente sollecitazione dello stesso, il consenso dell’utente non è dovuto, in quanto si dà esecuzione ad una precedente richiesta dell’utente.

Tutti i dati personali raccolti nell’ambito del presente trattamento, anche tramite terzi, sono strettamente funzionali alla stipula del contratto e alla gestione degli adempimenti connessi (quali la fatturazione dei consumi, il recupero di eventuali crediti, l’espletamento degli adempimenti fiscali, contabili e amministrativi).

La raccolta di parte dei dati, come quelli essenziali ad individuare il cliente ed il luogo di fornitura in caso di stipula di un contratto, è di natura obbligatoria ai sensi delle disposizioni contrattuali e regolamentari vigenti. La mancata raccolta determina l’impossibilità di stipulare il contratto.

Previo espresso consenso dell’Interessato, i recapiti forniti potranno essere utilizzati per lo svolgimento di attività di marketing, come sopra definite, ovvero per svolgere attività finalizzate all’analisi delle abitudini e scelte di consumo da parte del Titolare; il mancato consenso al trattamento dei suoi dati e recapiti per le finalità indicate non impedisce comunque di dar corso al rapporto contrattuale.

Come disposto dal Garante Privacy, il consenso rilasciato per lo svolgimento di attività di marketing con modalità di contatto automatizzate (a titolo esemplificativo sms, mms, fax, fonie, e-mail, applicazioni web) si estende anche alle modalità di contatto tradizionali (posta cartacea o chiamata telefonica con operatore). Analogamente, l’opposizione allo svolgimento di attività di marketing con modalità di contatto automatizzate si estende anche alle modalità di contatto tradizionali. Resta salva la Sua facoltà di fornire il consenso o di esercitare il diritto di opposizione in relazione ad una sola delle due modalità di esecuzione delle attività di marketing.



Tipo dei dati personali e modalità di trattamento


I dati oggetto delle attività di call center sono le utenze telefoniche utilizzate per effettuare le chiamate e le ulteriori informazioni che l’interlocutore eventualmente rilascia all’operatore per la sottoscrizione di contratti, per rispondere al sondaggio sul livello di soddisfazione dei servizi erogati oppure ancora per risolvere problemi o interrogativi posti dal medesimo interlocutore all’assistenza clienti.

In relazione alle finalità indicate, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, e comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.



Comunicazione e diffusione dei dati


Per il perseguimento delle finalità sopra indicate inoltre il Titolare potrebbe aver necessità di comunicare i dati personali dell’utente a soggetti terzi (fornitori di servizi e/o collaboratori del Titolare) soltanto laddove necessario per consentire agli Interessati di fruire dei servizi proposti. Tali soggetti terzi trattano i dati degli utenti come distinti titolari del trattamento o in qualità di responsabili o incaricati nominati dal Titolare.

Inoltre possono venire a conoscenza dei dati in qualità di incaricati del trattamento, relativamente ai dati necessari allo svolgimento delle mansioni assegnate, le persone fisiche appartenenti alle seguenti categorie:

  • Lavoratori dipendenti della Eniaweb Srl
  • Stagisti
  • Dipendenti nominati responsabili.

L’elenco nominativo dei soggetti a cui i dati personali degli utenti potranno essere comunicati è custodito presso la sede del Titolare ed è consultabile previa richiesta da inviare a amministrazione@eniaweb.com.



Trasferimento dei dati all’estero


Lo svolgimento delle attività di call center avviene prevalentemente sul territorio nazionale.

Nel caso in cui il call center sia localizzato al di fuori dello Spazio Economico Europeo (“SEE”) vengono adottate tutte le prescrizioni previste dalla normativa vigente per i call center “delocalizzati” ed in relazione al flusso estero di dati vengono adottati strumenti di salvaguardia che ne legittimano la trasmissione, come l’adozione delle clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione dell’Unione europea.



Periodo di conservazione


I dati personali verranno conservati, in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa in materia, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali essi sono trattati.

In particolare in relazione alla gestione di un eventuale rapporto contrattuale in essere, i dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento nonché, alla cessazione del rapporto di fornitura, per il termine decennale per la conservazione dei soli dati di natura civilistica.

In relazione al trattamento per finalità di marketing in caso di manifestazione dei consensi opzionali richiesti, i dati raccolti saranno conservati per il tempo strettamente necessario per la gestione delle finalità sopra indicate secondo criteri improntati al rispetto delle norme vigenti ed alla correttezza ed al bilanciamento fra legittimo interesse del Titolare e diritti e libertà dell’interessato. Conseguentemente, in assenza di norme specifiche che prevedano tempi di conservazioni differenti, Eniaweb Srl avrà cura di utilizzare i dati per le suddette finalità di marketing per un tempo congruo rispetto all’interesse manifestato dalla persona cui si riferiscono i dati verso le iniziative del Titolare. In ogni caso Eniaweb adotterà ogni cura per evitare un utilizzo dei dati stessi a tempo indeterminato, procedendo con cadenza periodica a verificare in modo idoneo l’effettivo permanere dell’interesse del soggetto cui si riferiscono i dati a far svolgere il trattamento per finalità di marketing, come sopra precisato.

Le attività di marketing potranno essere realizzate attraverso modalità di contatto tradizionali, quali posta cartacea e telefonate con operatore, o con modalità di contatto automatizzate, quali e-mail, SMS, MMS, fax e telefonate senza operatore.

Vige l’obbligo altresì di informare della richiesta di cancellazione altri titolari che trattano i dati personali di cui l’Interessato ha chiesto la cancellazione.



Diritti dell’interessato


Ai sensi dell’art. 12 del Regolamento ciascun Interessato ha il diritto di accesso ai propri dati personali (articolo 15 GDPR), il diritto di rettifica (articolo 16 GDPR), il diritto alla cancellazione (articolo 17 GDPR), il diritto di limitazione del trattamento (articolo 18 GDPR), il diritto di opposizione ai sensi dell’articolo 21 GDPR e, laddove applicabile, il diritto alla portabilità dei dati ai sensi dell’articolo 20 GDPR. Inoltre, laddove applicabile, vi è un diritto di proporre reclamo presso un’autorità competente per il controllo della privacy dei dati (articolo 77 GDPR).

L’interessato può revocare il consenso al trattamento dei dati personali concesso in qualsiasi momento. Ciò vale anche per la revoca delle dichiarazioni di consenso effettuate prima dell’entrata in vigore del GDPR, ossia prima del 25 maggio 2018. Si prega di notare che la revoca è valida solo per il futuro e non ha alcun effetto sul trattamento avvenuto prima della stessa.



Titolare e Responsabile del trattamento dei dati


Titolare del trattamento è Eniaweb Srl, con sede legale in Viale Giulio Cesare 71 – Roma – RM 00192 (tel. …………………………; e-mail: amministrazione@eniaweb.com). Presso la suddetta è disponibile l’elenco completo ed aggiornato degli altri Responsabili del trattamento, ai sensi dell’articolo 28 del GDPR.